Feed RSS

Archivi tag: porri

Sformato di mele e porri

Inserito il

Ecco una ricetta velocissima creata per fare spazio in frigo in vista dei pranzi pasquali!
Ha un sapore molto delicato ed è anche veganizzabile. Vediamo come!

Per 2 persone:
2 porri
1 mela golden
Olio evo, una noce di burro
Latte di soia q.b.
4 cucchiai di farina
Sale, pepe bianco
Pinoli o mandorle

Sbucciate la mela e privatela del torsolo e pulite i porri. Tagliate entrambi a rondelle sottili.
In una padella dai bordi alti, fate scaldare la noce di burro e l’olio, quindi versate i porri e le mele a fettine, salate e lasciate che si ammorbidiscano un po’. Spolverate con la farina e, proprio come se voleste fare una besciamella, aggiungete il latte a filo continuando a rimestare.
Io vi consiglio di provare con mezzo bicchiere al massimo per volta perché dovendo essere infornato, non vogliamo una cosa troppo liquida! Aggiungete anche il pepe bianco.
Una volta raggiunta la consistenza desiderata, versate il composto besciamelloso in una pirofila da forno e coprite con i pinoli o con le mandorle (quelle affettate sottili) e infornate a 180° per 10 minuti.

porrimele

Per veganizzare la ricetta è sufficiente non usare il burro ma solo l’olio d’oliva! 🙂
Prima o poi metterò delle foto migliori, prometto!

Annunci

Minestra di riso con porri e patate

Inserito il

Spudoratamente copiata da GialloZafferano, ovviamente con qualche micro modifica.

Sotto la ciotola c’è una tovaglietta bellissima ricevuta in regalo a Natale e di fianco potete notare un panino allo zafferano!

Per 2 persone:
1 tazzina (da caffè) e mezza di riso parboiled
1 dado vegetale bio
Burro o olio evo
200g di patate
230g di porri
prezzemolo, noce moscata, sale
cipolla tritata

In un pentolino mettete a bollire l’acqua per preparare il brodo, intanto tagliate i porri a rondelle e le patate a fettine molto sottili.
Fate scaldare in una pentola l’olio (o il burro) e fatevi rosolare la cipolla (o lo scalogno) con il prezzemolo. Aggiungete le verdure tagliate e salate, facendole insaporire rigirandole – aggiungete anche una spolverata di noce moscata. Quindi versate il brodo caldissimo nella pentola con le verdure e riportate a ebollizione. Buttate il riso e dopo 18/20 minuti la minestra sarà pronta!

N.B.: Una variante più dietetica è quella di sostituire all’olio per il soffritto, il vino bianco: verrà benissimo lo stesso!