Feed RSS

Archivi tag: patate

Minestra di riso con porri e patate

Inserito il

Spudoratamente copiata da GialloZafferano, ovviamente con qualche micro modifica.

Sotto la ciotola c’è una tovaglietta bellissima ricevuta in regalo a Natale e di fianco potete notare un panino allo zafferano!

Per 2 persone:
1 tazzina (da caffè) e mezza di riso parboiled
1 dado vegetale bio
Burro o olio evo
200g di patate
230g di porri
prezzemolo, noce moscata, sale
cipolla tritata

In un pentolino mettete a bollire l’acqua per preparare il brodo, intanto tagliate i porri a rondelle e le patate a fettine molto sottili.
Fate scaldare in una pentola l’olio (o il burro) e fatevi rosolare la cipolla (o lo scalogno) con il prezzemolo. Aggiungete le verdure tagliate e salate, facendole insaporire rigirandole – aggiungete anche una spolverata di noce moscata. Quindi versate il brodo caldissimo nella pentola con le verdure e riportate a ebollizione. Buttate il riso e dopo 18/20 minuti la minestra sarà pronta!

N.B.: Una variante più dietetica è quella di sostituire all’olio per il soffritto, il vino bianco: verrà benissimo lo stesso!

Annunci

Polpette di patate e zucchine

Inserito il

Cosa si fa con il ripieno avanzato delle zucchine tonde?

Si aggiunge un po’ di pangrattato, si fanno le pallette e si friggono!

I veri amanti delle polpette possono rotolare le palline nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato, quindi friggerle.

La ricetta per l’impasto, per chi non l’avesse capito, è la stessa del ripieno delle zucchine rotonde.

Sugli OGM

Inserito il

…vorrei segnalarvi questo articolo scritto da Carlo Bertani sul suo blog:

http://carlobertani.blogspot.com/2010/03/de-rerum-natura-europea.html

Armatevi di pazienza e forza di volontà e leggetelo tutto.
Mi trovo d’accordo su buona parte del discorso. Voi?

Sformato sfornato di patate

Inserito il

Per quando non si ha voglia di cucinare ma si ha molta molta fame. Mi dicono che sia una ricetta tedesca e data la pesantezza con cui vengono cucinate le patate, tenderei a crederci.

Per due persone:

400g di patate
1 spicchio d’aglio
burro
100ml di panna fresca o da cucina
100ml di latte di soya o di mucca
noce moscata
sale, pepe
formaggio (tipo Emmental) grattugiato

Sbucciate le patate e tagliatele a fettine sottili; mettete man mano le fettine in un colapasta pucciato in acqua calda e alla fine scolatele.
Sbucciate l’aglio e strofinatelo sulla superficie della pirofila, quindi imburratela.
In un recipiente versate la panna, il latte, il sale, il pepe e la noce moscata grattugiata, mescolate.
A questo punto, disponete le fettine di patate nella pirofila a formare uno strato e copritele con parte della salsa di latte, così via per qualche strato. Sull’ultimo, sopra la salsa, grattugiate il formaggio fino a coprire tutto ben bene, quindi infornate a 180° per circa 40 minuti.
E’ da servire subito nonostante sia bollente!