Feed RSS

Archivi tag: Mi casa es mi casa

ZeroRelativo

Inserito il

Oggi vi racconto della mia esperienza su ZeroRelativo.

Voglio spiegarvi tutto con parole mie senza copincollare: non certa delle mie capacità di sintesi ed esplicative, vi invito comunque a farvi un giretto sulle FAQ riportate nel sito.

Ho scoperto questo sito grazie ad una di quelle riviste-inserto del Corriere, nel periodo della fiera “Fa’ la cosa giusta!” scrivono sempre di iniziative interessanti, fra cui questa.
ZeroRelativo è un sito di BARATTO.

Per anni ho cercato di informarmi a proposito delle Banche del Tempo, associazioni che radunano gruppi di persone che mettono a disposizione particolari abilità usando il tempo come moneta. Esempio: io ti faccio un’ora di trattamenti estetici, tu in un’ora mi fai l’orlo ai vestiti. Solo che la burocrazia mi era parsa complicata – andare alle riunioni dell’associazione per iscriversi, ricevere newsletter caotiche…

Su ZR invece è molto più semplice, una sorta di “eBay del riuso”.
Ti iscrivi come utente, scrivi una tua lista di desideri (cosa vorresti ricevere in cambio?) e cominci a pubblicare le inserzioni.

Ora: io sto sconvolgendo casa mia per cui fra scatole e scatoloni ho trovato un mucchio di roba che non mi interessa tenere. Ma vuoi che anche voi non troviate cianfrusaglie di cui vorreste liberarvi in cambio di qualcosa che vi interessa veramente?

Ho ricevuto un sacco di cose: cosmetici, libri, lezioni, cd, dischi, gioiellini… barattando miei libri, vestiti, oggetti vari e anche trattamenti di Pranic Healing e massaggi.

Ne vale davvero la pena! Fateci un giro e preparate una scatola di oggetti da barattare!

Annunci

Propositi e obiettivi per il 2010

Inserito il

come da tradizione bloggistica, ecco l’elenco che mi farà venire i sensi di colpa verso settembre:

– meditare di più;
– riacquistare l’abitudine di svegliarmi molto presto la mattina;
– dimagrire di circa 5kg;
– rifare da capo dei database di dischi, cd e dvd. Di libri la vedo dura;
– frequentare i corsi in università e passare almeno 5 esami entro luglio;
– finire di rinnovare casa! Con relativa festa;
– guadagnare di più;
– viaggiare low cost, se possibile anche in Italia (il 201o è cominciato con una visita a Verona, tengo fede);
– smetterla di paccare tutti ora che ho dei weekend liberi;
– approfondire, recuperare e stringere amicizie. Vere, mi piacerebbe. Adottate una blemina!

…per ora mi sembra abbastanza. 
“Clemente con gli altri, severa con te stessa.”

Hello world!

Inserito il

Welcome to WordPress.com. This is your first post. Edit or delete it and start blogging!

(sì, è il testo di default, però lo lascio lo stesso)

Benvenuto al mondo, nuovo blog!
 
Questo è il secondo blog che creo. Perché la necessità di averne un secondo?
Sicuramente per svago, ma anche per sfogo.
Nell’ultimo anno ho subìto dei cambiamenti forti e tutto, dentro e intorno a me, si è trasformato in qualcosa di nuovo. Con cui devo ancora imparare a convivere, non so quanto mi ci vorrà.
L’espressione “artistica”… ok, pensando per cosa userò questo spazio, proprio “artistico” è l’aggettivo meno adatto ma, volevo dire… ho bisogno di scrivere/disegnare/FARE. E no, non mi basta “fare” nel mio piccolo. Ho proprio voglia di condividere questo passaggio con qualcuno, che io conosca fisicamente oppure no. Per cui siate carini e supportatemi. Un commento, un saluto: mi è utile, anche se sembra una richiesta un po’ patetica.
 
Resterà attivo wonderblema.spinder.com che userò per i resoconti dei concerti e basta, credo. Qui se cercate qualcosa di più Hip Hop rimarrete delusi – è proprio uno spazio personale.
 
Sono benaccetti consigli tecnici – chi mi conosce sa della mia totale NON-dimestichezza coi blog.
 
Da oggi si comincia!