Feed RSS

Archivi tag: carote

Crema di carote e ribes

Inserito il

E’ una zuppa sia primaverile che invernale, molto colorata e dal sapore particolare. Testata ad una cena con un’amica!

(N.B.: La foto NON rende!)

Per 4 persone:

400g  di carote
250g di patate
100g di ribes
Olio o ghee
Cipolla tritata
1 cucchiaio scarso di curcuma e curry
dado vegetale bio
yogurt magro o panna vegan

Sbucciate le patate e le carote e tagliatele a cubetti.  Scaldate in una pentola un po’ di olio o ghee e fate rosolare la cipolla tritata con la curcuma e il curry. Aggiungete le carote e le patate, fatele insaporire mescolando e coprite con dell’acqua. Quando comincia a bollire, buttate il dado vegetale, girate un po’ e aspettate che le verdure si ammorbidiscano.  A questo punto versate tutto nel contenitore di un frullatore o minipimer e frullate.
Riversate la zuppa in pentola, fate scaldare a fiamma bassa aggiungendo questa volta i ribes freschi, naturalmente senza rametti! Potete tenerne da parte alcuni grappolini per decorare poi i piatti. Aggiungete a piacere yogurt magro (che esalta il sapore acido del ribes) o panna (io ho usato quella vegan per non esagerare) e servite.
Oltre ai rametti di ribes, per decorare, potete aggiungere qualche fogliolina di prezzemolo o erba cipollina.
Buon appe!

Annunci

Sformatini di carote e salvia

Inserito il

Foglie di salvia (2 a sformatino)
80g di carote
un uovo
2 cucchiai di zucchero
mezza bustina di lievito (circa 5g)
un cucchiaio di farina 00
mandorle tritate

con queste proporzioni a me ne sono venuti 4.

Pelate e grattuggiate le carote e ungete degli stampini per muffins.
Separate il tuorlo dall’albume e sbattete il tuorlo con lo zucchero, quindi aggiungete le mandorle, le carote, la farina e il lievito.
Montate a neve l’albume con un pizzico di sale (facoltativo) e unitelo al resto dell’impasto con le foglie di salvia.
Con un cucchiaio riempite gli stampini e infornateli a 180° per 25 minuti.

Effettivamente un po’ invernali ma tanto buoni!

Zuppa cremosa di carote

Inserito il

Con le carote si possono fare un casino di ricette, bisogna solo avere pazienza. Io l’altro giorno non ne avevo, per cui ho preparato questa zuppa veloce veloce!

6 carote
2 patate non grandi
brodo vegetale (ormai sapete quale preferisco)
yogurt magro
prezzemolo tritato
sale, pepe
cipolla tritata
1 spicchio d’aglio
olio d’oliva

Tagliate a dadini le carote e le patate.
In un pentolino fate scaldare l’acqua e aggiungete il dado per il brodo vegetale.
In una pentola invece mettete a scaldare l’olio, fate soffriggere la cipolla tritata e dopo poco, lo spicchio d’aglio schiacciato.
Unite le carote e le patate tagliate a cubetti, fate rosolare qualche minuto salando e pepando, quindi aggiungete il brodo: dalla quantità di brodo aggiunto dipende il grado di “cremosità” della zuppa, per cui non esagerate, né troppo, né troppo poco! Il brodo serve anche ad ammorbidire patate e carote, gran parte evaporerà.
Una volta aggiunto il brodo, coprite la zuppa e girate ogni tanto. Dopo circa 10/15 minuti travasate il tutto nel recipiente del minipimer e frullatelo.
Ri-riversate la zuppa nella pentola, tenete la fiamma bassa e concludete aggiungendo il prezzemolo tritato e qualche cucchiaio di yogurt (o panna da cucina, per esagerare).