Feed RSS

Archivi tag: avocado

Fingerfood improvvisato [avocado e mela verde]

Inserito il

Questo fingerfood è un po’ scemotto: avevo una delle mie serate gourmet e volevo preparare il guacamole come aperitivo, solo che poi mi sono resa conto di non avere né pane né nachos!
Quindi fuori i bicchierini magici ed ecco cosa ho tirato fuori:


Avocados maturi
Mele verdi
Succo di limone
peperoncino in polvere
sale, olio evo

Schiacciate l’avocado con le mani e mettetelo in una terrina o in un mortaio con una spruzzata di succo di limone e un po’ d’olio (poco! Semmai diluite poi). Pestatelo con una forchetta o un “coso” del mortaio fino ad avere una cremina, quindi mettete sale e peperoncino a piacere e versate la salsa nei bicchierini.
Tagliate la mela verde a metà e potete decidere come decorare il vostro bicchierino: io ho fatto delle palline di mela verde, starebbero bene anche dei cubetti.
Vegano e sofisticato!

Annunci

Pasta avocado, zafferano e zucchine

Inserito il

Pasta (io ho usato spaghetti)
Un avocado maturo
Una zucchina grande (o tante piccole con fiori)
Peperoncino (quelli Cannamela vanno bene)
Una bustina di zafferano
Olio, sale, poco succo di limone

Mentre preparate la pasta…
Fate bollire un po’ d’acqua (un bicchiere) e scioglietevi lo zafferano – in alternativa potete prendere qualche mestolata dell’acqua di cottura della pasta e fare la stessa cosa in una ciotolina.
Sbucciate l’avocado, privatelo del nocciolo, tagliatelo grossolanamente e buttatelo nel mixer con qualche goccia di limone, il peperoncino, e l’acqua zafferanata. Frullate.
Dopo aver lavato le zucchine, tagliatele a striscioline o à la julienne e fatele ammorbidire in olio caldo in padella, salandole.
Nella terrina in cui servirete la pasta, versate il mix di avocado, le zucchine e un mestolo d’acqua di cottura della pasta, mescolate velocemente.
Aggiungete la pasta scolata e servite!

La versione semplice del Guacamole

Inserito il

Fare la salsa guacamole è di per sé già semplice. Questa ricetta è la “versione semplice” nel senso che riuscite a prepararla con ingredienti che normalmente si hanno in casa. Riporto sotto anche la ricetta originale che mi aveva dato un’amica messicana.

Un avocado
Pomodorini
Cipolla tritata
Mezzo spicchio d’aglio piccolo
Peperoncino (secco piccino, quelli Cannamela, per intenderci)
Un cucchiaino di succo di limone o una spruzzata
Sale

Tagliate i pomodorini e tritate l’aglio, quindi mettete tutto in una terrina con un po’ di peperoncino e di cipolla tritata.
Sbucciate l’avocado e aiutandovi con uno schiacciapatate (o spiaccicandolo con una forchetta se è ben maturo), spremetelo nella terrina con gli altri ingredienti. Aggiungete il succo di limone e servite!


La differenza con il guacamole vero sta negli ingredienti, che ho sostituito. Quelli orginali sarebbero:
Mezzo peperoncino jalapeno
Un cucchiaino di succo di lime

…ma non so quanti di voi tengano lime e jalapenos in quantità!

CURIOSITA’: la prima volta che ho fatto il guacamole con quest’amica, mi era stato insegnato che la salsa va servita con il seme dell’avocado in mezzo: sembra che così, i preparati con avocado si anneriscano di meno. Ed è vero!