Feed RSS

Filetti di Orata gratinati e profumati

Inserito il

Io ho l’insolita capacità di cucinare carne e pesce riuscendo a non toccarli mai con le mani: faccio un risotto salsiccia e bonarda che mi dicono essere una bomba e non so che sapore abbia!
Nonostante il progetto futuro di togliere dalla mia dieta anche il pesce, per ora questo c’è. La ricetta originale di quella che segue la trovate qui!

oratazuc

3 filetti d’orata
2 zucchine
Un’abbondante manciata di mandorle tritate
Pangrattato
Succo di limone
Scorza di limone
Timo
Basilico
Olio evo, sale, pepe in grani

Togliete la pelle ai filetti d’orata scottandola su una padella calda, quindi adagiate i filetti su carta da forno.
Tagliate le zucchine a rondelle sottilissime (se usate una mandolina, attenti alle dita… ne so qualcosa!)
In una terrina preparate il gratin mischiando pangrattato, le mandorle tritate, il sale, la scorza di limone, il timo e bagnate con succo di limone e (poco) olio quanto basta. Aggiungete il basilico.
Ungete i filetti d’orata con l’olio, salate e mettete 3/4 grani di pepe su ciascun filetto, quindi coprite con il composto di pangrattato e formate uno strato di zucchine  su ciascun filetto. Salate, condite con un filo d’olio e infornate a 180° per 10/13 minuti.
Molto primaverile!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: