Feed RSS

Germogli di soia al Martini

Inserito il

Ebbene sì! Vorrei poter dire che è una mia invenzione ma basterebbe una rapida occhiata a Google… ne esistono tante versioni!
Un ottimo modo per usare il vermouth bianco avanzato dagli aperitivi (ai miei ospiti piace tanto!).

Olio evo o di sesamo
Germogli di soia
Cipolla tritata
Vermouth bianco
Acqua, sale

Fate scaldare in una padella dai bordi alti l’olio e fatevi rosolare la cipolla tritata.
Unite quindi i germogli e salateli. Date una spruzzata di vermouth e lasciate evaporare l’alcol, quindi aggiungete 2/3 mestoli d’acqua (un bicchiere quasi pieno) e lasciate cuocere rimestando ogni tanto, fino alla consistenza desiderata dei germogli.


Sì, a vedersi sono dei comuni germogli di soia, ma garantisco che il sapore è un po’ più deciso!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: