Feed RSS

Zucchine rotonde ripiene

Inserito il

In genere uso le zucchine rotonde come ciotoline per metterci il risotto ai fiori di zucca ma di recente ho trovato questa ricetta, tra l’altro vegan, che mi ha sedotta:

Zucchine rotonde (è un piatto sostanzioso, una a testa può bastare)
Patate piccole
Pangrattato
Latte (io l’ho usato di soia)
Sale
Cipolla tritata
Pepe o noce moscata
Erba cipollina, prezzemolo

Svuotate le zucchine lasciando la parete abbastanza spessa e tagliate l’interno della zucchina. A parte, mettete dell’acqua a bollire e salatela.
Sbucciate anche le patate e tagliatele a dadini. Scottate per 30 secondi le ciotoline-zucchine in acqua bollente e lasciatele scolare e raffreddare a testa in giù (con la parte cava verso il basso).
Scaldate poco olio in una padella e fate imbiondire la cipolla, quindi aggiungete le zucchine, le patate, le erbe, sale e pepe. Coprite con un po’ d’acqua salata (quella in cui scottate le ciotoline) e solo quando le verdure saranno più morbide, aggiungete mezzo bicchiere di latte.
Quando il composto vi sembra più cremoso, toglietelo dal fuoco, fatelo raffreddare un po’ e aggiungete una manciata di pangrattato, quanto basta a far assorbire parte del liquido avanzato.
Aiutandovi con un cucchiaio riempite le zucchine-ciotoline e infornatele a 180° per 40 minuti. Se volete mettere la calottina come coperchio come ho fatto io, infornatela a metà cottura, se no brucia.

Buon appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: