Feed RSS

Risotto alle castagne

Inserito il

Riso carnaroli (una tazzina da caffé a testa)
Una confezione di castagne cotte (nei supermercati le trovate al reparto frigo/frutta, sottovuoto)
Burro o olio d’oliva
Cipolla tritata
Dado vegetale bio
Parmigiano grattugiato
(Se volete, panna o latte)

Come al solito, preparate un pentolino di brodo vegetale e tenetevelo lì da parte in caldo.
In una pentola fate soffriggere la cipolla tritata in burro o olio caldo. Aggiungete il riso e fatelo tostare per un minuto. Sbriciolate le castagne sopra il riso e, se volete, potete bagnare con della panna o del latte. Cominciamo con le mestolate di brodo caldo: mestolo di brodo, mescolare, mestolo, mescolare e così via per 18 minuti.
Al 18° minuto, spegnete il fuoco e versate un pugnetto di formaggio grattugiato dentro al risotto, quindi mescolate velocemente e servite.

In questo caso la ricetta originale prevedeva anche aglio, salsiccia e ovviamente brodo di carne. E’ stata una mia scelta quella di rendere il risotto più “dolce”. Come la zucca, anche le castagne per me sono un alimento più dolce che salato 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: