Feed RSS

Archivi del mese: febbraio 2010

Mezzelune di spinaci

Inserito il

Per 20 salatini circa:

3 rotoli di pasta brisé
2 tocchi di spinaci surgelati
100g di feta
2 uova sbattute
2 cucchiai di olive nere denocciolate
Qualche foglia di rosmarino fresco
Mezzo spicchio d’aglio
2 cucchiai di pistacchi sgusciati

Fate bollire gli spinaci in poca acqua salata, scolateli e versatli nel contenitore del mixer. Aggiungete le olive, i pistacchi, il rosmarino, l’aglio e il feta sbriciolato, quindi frullate. Quando siete a buon punto, aggiungete un uovo sbattuto e finite di frullare.
Stendete la pasta brisé e ricavate dei dischi del diametro di circa 8-10cm (io ho usato una ciotolina per farli). In ogni dischetto versate un cucchiaio scarso del composto di spinaci e piegatelo a metà per chiuderlo, pizzicando i bordi con le dita.
Una volta riempiti tutti i dischetti, poggiateli su una teglia rivestita di carta da forno e spennellateli con l’uovo sbattuto rimasto.
Infornate a 180° per 18 minuti e serviteli!

Annunci

Pasta avocado, zafferano e zucchine

Inserito il

Pasta (io ho usato spaghetti)
Un avocado maturo
Una zucchina grande (o tante piccole con fiori)
Peperoncino (quelli Cannamela vanno bene)
Una bustina di zafferano
Olio, sale, poco succo di limone

Mentre preparate la pasta…
Fate bollire un po’ d’acqua (un bicchiere) e scioglietevi lo zafferano – in alternativa potete prendere qualche mestolata dell’acqua di cottura della pasta e fare la stessa cosa in una ciotolina.
Sbucciate l’avocado, privatelo del nocciolo, tagliatelo grossolanamente e buttatelo nel mixer con qualche goccia di limone, il peperoncino, e l’acqua zafferanata. Frullate.
Dopo aver lavato le zucchine, tagliatele a striscioline o à la julienne e fatele ammorbidire in olio caldo in padella, salandole.
Nella terrina in cui servirete la pasta, versate il mix di avocado, le zucchine e un mestolo d’acqua di cottura della pasta, mescolate velocemente.
Aggiungete la pasta scolata e servite!

Pasta alla cannella

Inserito il

E’ una pasta che io adoro! Non viene dolce, come vi starete chiedendo.

pasta (io uso le linguine)
Ricotta
Cannella in polvere

Mettete l’acqua per la pasta, salatela, buttate la pasta.
Mentre la pasta si cuoce, mettete nella terrina o insalatiera che portete a tavola, la ricotta. Versate un mestolo di acqua di cottura della pasta sulla ricotta e mescolate bene fin quando non viene di consistenza salsosa e a quel punto aggiungete la cannella in polvere. Aggiungete la pasta scolata, fatela diventare bella bianca/marroncina di ricotta e cannella e servite così.